DUST & FUN #2

The second edition of Dust & Fun showed what flat track pilots are made of.
Bravely facing the hot Italian July and regardless of the call of beaches, sea and ice cream, riders dived into a weekend of dust, petrol and gas at the Tre Ponti circuit in Ravenna.

Saturday was for track testing: the most competitive riders have studied their competitors’ style, others have broke in their engines while some have become familiar with the track just by lying on it. With the bikes set up it took a few laps for everyone to be ready to have some full gas fun.

 Also this edition saw some special guests… one in particular is a real master of the oval who lately has been enjoying winning a few in the Flat track world championship: Ferran Mas has arrived directly from Barcelona on a super Bultaco Astro framer, and further proved his talent by riding a Royal Enfields just as if it was a bicycle.

The Saturday ended up with beers, bbq and flat track stories. Everyone shared their anecdotes of the day while the “vintage” riders brought up stories of all the years spent on the tracks: it’s always exciting to hear riding tales between myth and reality.

What a better way to end up the evening and bring up the energy for the coming day but screening the incredible work by Evan H. Senn: Fast & Left, a short movie about the life of professional and amateurs pilots around the flat track ovals whose stories deeply touched a few of the presents.

On Sunday the game got serious: race day for the riders, and rest day for the others.

The show started with the girls of the Royal Enfield Ladies Cup. Strong and determined valkyries in a hard-fought heat just like any of the participants of each category. From Rookies to Hooligans, the thrill of competition has taken everyone the same way. You play on the edge, daring every turn a little more just to gain a few centimeters. This is the flat track: a few minutes of great tension and concentration with skyrocking adrenaline.


As for the first edition, we have brought home emotions and friends but most of all the desire to be back on the track as soon as possible. Luckily, it won’t be a longn wait: Dust & Fun # 3 will be back this September on 17th -18th.

 

Register HERE for the upcoming edition of September 

Same place, more fun!

 

--------------

 

La seconda data del Dust & Fun ha dimostrato di che pasta sono fatti i piloti di flat track. Beffeggiandosi dal caldo luglio italiano e in barba a spiagge, mare e gelati, si sono tuffati in un weekend di polvere, benzina e gas a manetta nel circuito Tre Ponti di Ravenna.

 Il Sabato è dedicato alle prove: i più competitivi hanno studiato lo stile degli avversari, altri hanno rodato i motori e alcuni hanno preso confidenza con la pista sdraiandocisi sopra. Con le moto messe a punto dopo i primi giri, si è iniziato subito a tirare su un po’ di polvere con le prime derapate e cadute. 

Anche per questa edizione abbiamo avuto degli ospiti speciali…  Uno in particolare che la manetta là dà davvero e ultimamente si diverte a vincere le gare nel campionato mondale di Flat track. Direttamente da Barcellona è arrivato Ferran Mas con una super Bultaco Astro framer, mostrando anche tutto il suo talento guidando le Royal Enfiled come se fossero bicilette.

Il Sabato si è concluso a birra, bbq e storie di flat track. Ognuno ha raccontato i propri aneddoti della giornata e per i più vintage anche delle gare passate: è sempre emozionante sentire le storie dei piloti tra mito e realtà.

A coronamento della serata, per creare la giusta carica per il giorno seguente, abbiamo avuto l’onore di proiettare lo spettacolare lavoro di Evan H. Senn: Fast & Left, cortometraggio che racconta la vita dei piloti attorno agli ovali di flat track, sia i professionisti che amatori, le cui dichiarazioni hanno anche fatto venire qualche occhio lucido.

 Domenica i giochi si sono fatti seri: giorno di gare per i piloti e giorno di riposo per gli altri.

Le danze sono state aperte dalle ragazze della Royal Enfield Ladies Cup, che hanno mostrato una grinta da vere valchirie in una combattutissima manche, così come i partecipanti di ogni categoria: dai Rookies agli Hooligans, il brivido della competizione prende tutti allo stesso modo. Si gioca sul limite, osando ogni giro quel pelo di più per guadagnare anche solo pochi centimetri. Questo è il flat track: grande tensione e concentrazione per pochi minuti, con adrenalina a 1000.

 

Come per la prima edizione, abbiamo portato a casa emozioni, amici e una gran voglia di tornare in pista per dare ancora più gas. Per fortuna sappiamo che non ci sarà da aspettare ancora molto: 17-18 Settembre 2022 si torna in pista per il Dust & Fun #3

 Link per info e registrazione QUI.

ph. @Chrifussi

 

#deusportal

 

GALLERY

Cinema

Classic Look Book